Questo sito utilizza cookies tecnici in particolare per le seguenti funzionalità: statistiche anonime e aggregate. Continuando a navigare, si accettano i cookie.

IMG 20170606 141815

Su iniziativa della Prof.ssa Turso Antonella, il 6 giugno si è svolta una competizione tra alcuni gruppi di alunni delle classi prime per progettare e creare applicazioni in linguaggio VBA (Visual Basic for Application).

Tale attività ha avuto la finalità di mettere in pratica le conoscenze acquisite nell’ambito teorico e pratico della programmazione dei linguaggi spiegati, in particolare il VBA, abbinando anche un certo spirito di inventiva e sperimentando anche il metodo didattico Learning by doing, con lo spirito di squadra vincente; alcuni alunni hanno sperimentato in autonomia la programmazione con Visual Studio.


I lavori più significativi hanno partecipato alla finale, dove gli alunni partecipanti hanno esposto e commentato gli elaborati alla presenza di una giuria composta dai professori dell’Istituto Roberto Cortiana, Fabio Pojer, Antonella Turso e tre esperti esterni: Francesco Spalluzzi - Microsoft Certified Trainer, Piero Sbressa - programmatore Linguaggio Visual Basic Dot.Net e Carmelo La Monica – Elettronico con tendenza a sviluppo software PLC e sistemi embeded.

Questi ultimi due sono anche membri della Community DotNetCode, i quali a breve pubblicheranno un articolo sulla pagina http://dotnetcode.it

 

I project work che hanno partecipato alla finale sono stati:

  • 1) Classe 1A:
    1. Gruppo1: Bertoldo-Mannoni (gestione viaggi e prenotazioni)
  • 2) Classe 1B:
    1. Gruppo1: Gelain – Sassaro – Peron (gestione Audio e musica con interazione foglio in Excel) – vinto il 3° posto
    2. Gruppo2: Dal Maistro Giada (simulazione di una biblioteca digitale con uso di  array per la gestione degli utenti e dei libri) – vinto il 3° posto
  • 3) Classe 1C:
    1. Gruppo1: Niero (gesyione di un B&B)
    2. Gruppo2: Salin (gestione e-commerce di componenti PC)
    3. Gruppo3: Zuccato – Grolla – Pianalto (Composizione ricettario in base al tipo di alimentazione, ingredienti, tipo di menu con l’uso di vettori di controlli) – vinto il 2° posto
  • 4) Classe 1D:
    1. Gruppo1: Carollo – De Rossi (simulazione sito di azienda di famiglia di vendita di coltelli)
    2. Gruppo2: Rigoni – Longhi – Fabris (Simulazione di un sito che aiuta a realizzare un tipo di abitazione tra principale e vacanza)
  • 5) Classe 1E:
    1. Gruppo1: Gobbi, Zennato, Dal Prà, Fasson (simulazione di un portale di comparazione parchi divertimento)
    2. Gruppo2: Sudiero (simulazione del gioco dei Pokemon)
  • 6) Classe 1F:
    1. Gruppo1: Scolaro – Arnaldi – Stella (illustrazione di usi e costumi delle regioni italiane divise per fasce con relativo gioco quiz)
  • 7) Classe 1G:
    1. Gruppo1: Bertolini Matteo (gestione bar di famiglia)
    2. Gruppo2: Tomiello – Pretto (realizzazione di una pozione o distillato partendo dai vari tipi di sostanze erboristiche)
    3. Gruppo 3: Mendo Eric – Scapin Leonardo (simulazione di un sito che permette di acquistare componenti assemblando un pc)
  • 8) Classe 1H:
    1. Gruppo1: Muraro – Vitella – Berlato (insieme di giochi quiz) – vinto il 1° posto
    2. Gruppo2: Thiella – Pogetta – Dalla Riva (gestione di una crociera dal punto di vista dell’utente e della società – realizzato interamente con Visual Studio Professional) – vinto il 1° posto
    3. Gruppo4: Di Masi – Filippi - Reghellin  (gioco quiz di cultura generale)
  • 9) Classe 1I:
    1. Gruppo1: De Marchi – Greselin (simulazione di e-commerce) 

 

IMG_20170606_124424
IMG_20170606_130948
IMG_20170606_141815
1/3 
start stop bwd fwd

Il nostro istituto

L'Istituto tecnico industriale di Schio è sorto nel 1960, come sezione staccata dell' ITIS Rossi di Vicenza, con tre classi prime ospitate presso la scuola media “Maraschin”. In seguito si è trasferito in via Strasseggiare da dove, nel '65, sono usciti i primi diplomati, 19 periti meccanici e 22 periti elettrotecnici.

Leggi Tutto