Questo sito utilizza cookies tecnici in particolare per le seguenti funzionalità: statistiche anonime e aggregate. Continuando a navigare, si accettano i cookie.

image it

 

Come ormai noto, nella notte tra il 5 e il 6 novembre la nostra scuola ha subito il furto di numerosi pc per un valore di circa 20.000 euro. Oltre all’evidente danno economico ciò significa rendere inutilizzabili le lavagne multimediali che costituiscono per noi un indispensabile strumento didattico di uso quotidiano.

 

Siamo oggi felicissimi di comunicare che la mobilitazione promossa dal Comitato Genitori e appoggiata dall’Amministrazione comunale ha raccolto in tempi record donazioni da parte di imprenditori e associazioni per una cifra che permetterà di ripristinare completamente la funzionalità delle aule.

 

Ringraziamo sentitamente chi ha già provveduto alla donazione e tutti coloro - tantissimi tra aziende, genitori, ex allievi e cittadini – che hanno manifestato in vari modi la loro disponibilità ad aiutare la scuola in questa emergenza.

 

Per eventuali altre informazioni è possibile contattare il Comitato Genitori Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o la Prof. ssa Barbara Scapin (0445-520515).

Il nostro istituto

L'Istituto tecnico industriale di Schio è sorto nel 1960, come sezione staccata dell' ITIS Rossi di Vicenza, con tre classi prime ospitate presso la scuola media “Maraschin”. In seguito si è trasferito in via Strasseggiare da dove, nel '65, sono usciti i primi diplomati, 19 periti meccanici e 22 periti elettrotecnici.

Leggi Tutto